sabato 21 novembre 2009

VIA DEL CALVARIO



Rinfrancati dalla Tua Parola, Signore,
usciamo dal guscio del nostro dolore, con le
mani cariche di frutti e vivande, da donare a
tutti gli affamati che incontreremo per la
Via del Calvario.