giovedì 12 novembre 2009

I DONI



Talmente grandi, Signore, sono tutte
le Tue Opere che i nostri poveri
occhi stentano a scoprirle e il 
nostro misero intelletto a comprenderle,
cosicchè, stoltamente, scambiamo per
meriti propri, ciò che in realtà sono
esclusivamente Doni Tuoi.