martedì 3 novembre 2009

STUPORE DI UNA PRESENZA




"Sono Io....aspettami"
"Verrò quando non aspetterai più nulla,
verrò quando avrai raggiunto la vetta
più alta delle tue afflizioni, al culmine
della tua sopportazione.
Verrò e ti libererò.
Verrò e ti innalzerò nei cieli senza macchia,
tra le nuvole senza pioggia, al centro dello
splendido sole della mia Misericordia.
"Non temere, verrò e ti salverò"