sabato 25 settembre 2010

COME LA NEVE


La sofferenza è come la neve,
copre luci e ombre, monti e valli,
ma sotto il suo manto rinasce la
 speranza di una nuova primavera