mercoledì 21 luglio 2010

IL SOGNO

S. Giuseppe e il Bambino Gesù (particolare)
Dipinto di E. Porcini

I sogni durano lo spazio di una notte,
a volte di una vita e al risveglio svaniscono,
senza lasciare traccia.
Sono belli i sogni e sembrano realtà,
ma essi non appartengano alla vita,
pur facendone parte.
Sono chimere che s'inseguono come
le nuvole nel cielo o le ombre sull'asfalto
e, quando vorremmo fermarli anche solo
un'istante, si sciolgono come neve al sole
e si disperdono come sabbia al vento.
Ma Tu Signore, che puoi tutto, fa che
il mio sogno di Te diventi VITA!